Irlanda, scoperta fossa comune con 800 corpi

Tuam tom honan 630x318


E’
recente la notizia riguardante l’isola Cattolica, ovvero l’Irlanda. Sembrerebbe essere stata trovata una fossa comune con all’interno circa 800 corpi di bambini. La fossa è stata scoperta vicino ad una casa gestita da suore a Tuam, in cui fra il 1925 e il 1961 sono state ospitate famiglie composte da madri e figli “illegittimi”.  Secondo il Daily Mail, molti bambini sarebbero morti per malattie essendo completamente abbandonati. Tale fossa è completamente in cemento, e gli scavi più approfonditi dovrebbero cominciare a giorni, dopo che una famiglia ha denunciato tale luogo dopo che il loro figlio era caduto all’interno. La procura di Dublino potrebbe aprire un’inchiesta e nel frattempo la Chiesa Cattolica  discute sulla creazione di un monumento per ricordare questi bambini.

Avvenire varacalli 140604