“Kristy”: Da preda a predatrice, il nuovo Thriller psicologico al cinema

kristy-poster-1000pxPrendete un campus universitario semideserto a causa del Giorno del Ringraziamento, quando la maggior parte degli studenti è tornata a casa.

Prendete una giovane studentessa, Justine, che decide di rimanere e che una sera esce per andare a comprare qualcosa al vicino supermarket.

Prendete poi una stalker che, insieme alla sua gang, inizia a perseguitare la ragazza soprannominandola “Kristy”.

Prendete infine un folle inseguimento ed un sottile gioco di tortura psicologica, almeno finché Justine, per sopravvivere, decide di trasformarsi da preda a predatrice…

Sono questi gli ingredienti di “Kristy”, il nuovo thriller/horror diretto da Oliver Blackburn e prodotto dal team di “Sinister”.

RANDOM

Protagonista è Haley Bennett, già nota al grande pubblico per “Arcadia Lost” e “The Hole”. Ad affiancarla, Ashley Green (la famosa Alice Cullen di “Twilight”) e Lucas Till (Havok negli ultimi “X-Men”). Il film, uscito negli USA nel 2014, promette di essere la storia della metamorfosi di una ragazza da normale studentessa a vittima della follia dei suoi coetanei. Narrata in perfetto stile “survival” – grazie anche al montaggio di Jeff Betancourt, lo stesso di “The Grudge” – la pellicola tratterà anche i temi della contemporaneità: il web, le condivisioni online, i social media e la loro influenza.

In esclusiva, per voi, eccovi una breve clip:

“Kristy” sarà distribuito in Italia a partire dal 30 luglio, grazie agli sforzi della Leone Film Group e della The Space Movies.

Nell’attesa, vi proponiamo il trailer italiano: