Il Caso del Black Hope Cemetery

 

Nei primi anni 80, Sam e Judith Haney erano una delle tante coppie che acquistavano case nella zona di Newport a Houston, in Texas. Tuttavia, quando Sam volle scavare nel suo cortile per avere una piscina, un signore anziano di colore si presentò alla porta di casa per dirgli che stava scavando su dei resti umani. Il motivo per cui sapeva che i resti si trovavano là era perché l’uomo li aveva sepolti anni prima, quando il terreno era ancora un cimitero.

Continua a leggere

1 2 3 12