Slaeder Man: cosa è?

Ultimamente si sta sempre più sentendo parlare di “Slender Man”. Tale creatura si dice sia in grado di distruggere l’equilibro e tranquillità all’interno delle famiglie tramite il rapimento dei propri bambini.

Col tempo ci sono stati molti avvistamenti, molti dei quali falsi, ma in molti casi veri.

Uno slenderan appare come un uomo alto e pallido, senza espressione e con una giacca nera e cravatta e con dei tentacoli nelle sue spalle. Molte persone hanno visto questa creatura aprire la bocca mostrando i suoi denti aguzzi ed una lunga lingua nera, adatta allo strangolamento delle vittime.

Da quanto si è capito fino ad oggi, lo slenderman non ha una faccia e il suo “compito” è rapire i bambini. Molte le foto in cui presente in parchi divertimento, con molti bambini. Ogni volta che tale creatura viene avvistata, vengono segnalate sparizioni di bambini. Molte persone lo hanno sognato e molti altri hanno percepito la sua presenza.

Nel Giugno del 2009, un utente su youtube ha pubblicato un video in cui si vede uno studente che stava realizzando un progetto video per la sua scuola, quando tutto d’un tratto questo sparisce e viene dopo dopo avvistato lo Slender Man.

 

 
 
 

 

 

 

 
 
 

slender man from marble hornets videos

Ma chi è precisamente questo Slender Man? Si dice che tale “mostro” sia il padre di un bambino morto in un incendio che sfigurò completamente il viso del bambino. D’allora questo padre visita tutti i luoghi pieni di bambini nella speranza di ritrovare suo figlio. Grazie ai suoi tentacoli può camminare ovunque, perfino sui palazzi. Si dice che i suoi tentacoli abbiano un effetto ipnotico in grado di costringere le vittime ad andare volontariamente verso lui per poi portarle in un’altra dimensione. 

Una prima testimonianza di tale creatura viene dal Medioevo dove in una stampa è possibile vedere uno scheletro con tante braccia.

Avete mai fotografato, avvistato tale creatura?

In ogni caso siate vigili, non si sa mai quando e dove potrebbe attaccare e soprattutto non potreste sapere, se non troppo tardi, di essere a pochi metri da lui.

Villa Clara, Bologna. Casa maledetta.

villa-clara-malvasia

A
nche in Italia ci sono molti luoghi infestati. Oggi parleremo del mistero di Villa Clara.

Questa casa, chiamata anche Villa Malvasia, è caratterizzata dalla presenza di una bambina, che piange  chiedendo pietà ed aiuto. La casa per ogni persona è luogo dove si racchiudono tutti gli affetti e spesso tutti gli orrori. Tutta l’Italia ha case infestate, questo dovuto anche alla sua storia, non proprio pacifica, caratterizzata da guerre ed orrori. Come già detto, oggi parleremo di Villa Clara, un posto disabitato nelle vicinanze di Bologna.

 

CONTINUA A LEGGERE…