L’incidente di Roswell: cosa accadde davvero?

0Roswell, 1947.

Il 4 luglio, il contadino Mac Bazel rinviene alcuni rottami fra le coltivazioni del suo ranch. Allerta così la polizia, che immediatamente avvisa i militari della vicina Roswell Army Air Force. Le lamiere vengono prelevate e a Bazel viene fatto giurare di non parlarne con nessuno, mentre la stampa inizia a concentrarsi sul caso. Una rapida sequenza di dichiarazioni ufficiali, tuttavia, smontano l’intera faccenda.

Continua a leggere