Gli strani avvistamenti di Clown che spaventano gli USA

cq5dam-web-738-462

piccola

Crescono negli Stati Uniti i casi di attacchi di banditi travestiti da pagliacci (Getty Images)

Continua a leggere

I macabri e surreali rimedi adottati alla morte di una donna ritenuta un vampiro

grande

piccola

L’epoca Vittoriana inglese, epoca più buia e macabra che la fotografia ricordi. Macabre usanze, sconcertanti usi e costumi e follli superstizioni impresse su carta.

La paura della morte, di perdere persone care, tutt’ora ci pervade. Sebbene nella contemporaneità spesso si pensa alla morte con un sereno distacco, all’epoca la si viveva con un morboso e maniacale attaccamento alla religione.

Continua a leggere

La storia dietro queste foto vi farà gelare il sangue: Le 10 foto d’epoca più terrificanti ed inspiegabili

grande

piccola

Il sito Egokick.com ha raccolto una serie di foto terrificanti. Il racconto dietro ognuna di loro è davvero degno di un romanzo dell’orrore. Il problema è che queste foto, presumibilmente, sono vere.

Abbiamo pensato di proporvele, foto e racconti. Chissà, magari a qualcuno passerà la voglia di scattarsi così tanti selfie…

Non sia mai che compaia un fantasma alle spalle!

Continua a leggere

Chernobyl 30 Anni Dopo: Ecco Chi Sono E Come Vivono Le Vittime Invisibili Del Disastro

grande

piccola

Il disastro di Chernobyl è tristemente famoso per essere il più grave incidente accaduto in una centrale nucleare.

Il disastro avvenne il 26 Aprile 1986 alle 13:23 ora locale presso una centrale nucleare situata in Ucraina (all’epoca ancora parte dell’URSS). A causa di gravi errori del personale, sia tecnico che dirigente, una nuvola di materiale radioattivo fuoriuscì dal reattore, contaminando pesantemente il territorio.

L’impatto del disastro di Chernobyl su flora, fauna e popolazione è stato catastrofico e oggi possiamo vederlo nel coraggioso reportage di Jadwiga Bronte, intitolato “The Invisible People of Belarus“.

 

Continua a leggere

Scoperte alcune strane e Inquietanti fotografie del Bohemian Grove

image-2

piccola

La tradizione del Bohemian Grove comprende molti miti che sono, effettivamente, soltanto dei miti. La storia di questo campeggio per “le persone più potenti della terra” affonda le proprie radici alla fine dell”800, quando Henry Edwards organizzò una cena in proprio onore con circa 100 invitati, conclusasi con il campeggio di fortuna sul luogo durante tutta la notte. L’anno seguente gli stessi invitati organizzarono una cena fra loro senza invitare il povero Edwards, tradizione che si mantenne durante i decenni successivi. Nel 1899 acquistarono il terreno dell’attuale Bohemian Club, nei pressi di Monte Rio in California, ma lo spirito goliardico degli inizi si infranse contro le regole statunitensi del capitalismo, e il club fu requisito da alcuni potentissimi uomini d’affari americani. Da allora il Bohemian Grove ha continuato ad espandersi e a diventare sempre più grande, un campeggio con statue e altri simboli sparsi lungo tutte le centinaia di ettari dell’area interessata.

Continua a leggere

Hansel e Gretel: l’omicidio di una “Strega” nascosto in una Fiaba per Bambini

image

piccola

La fiaba di Hänsel e Gretel è uno dei grandi classici della tradizione popolare fiabesca Europea. I principi della favola affondano le proprie radici nel lontano Medioevo, quando carestie e fame erano il pane quotidiano di quasi tutti gli abitanti del nostro continente. I temi affrontati sono l’abbandono da parte dei genitori, il cannibalismo ad opera della strega, il ritorno a casa e il perdono da parte dei bambini nella comprensione delle cause di “forza maggiore” che spingono le azioni degli adulti.

Continua a leggere

1 2 3 6