YouTube: 4 video destabilizzanti e poco conosciuti

comercial-1971-baby-laugh-a-lot“Mereana Mordegard Glesgorv”. “Barbie.avi”. “Obey The Walrus”. “Max Headroom”.

Vi dicono qualcosa questi titoli? Si tratta di video reperibili su YouTube che, in un modo o nell’altro, sono noti alla maggior parte degli utenti in cerca di brividi. Parliamo di video disturbanti, che mettono a disagio senza una ragione precisa e che sono in grado di far concorrenza a molti film horror.

Eppure ne esistono anche altri. Clip dimenticate, forse meno famose, ma comunque capaci di inquietare lo spettatore.

Continua a leggere